ESEMPIO DI UTILIZZO DEGLI ACCESSORI PER LA COSTRUZIONE DI IMBRACHE PER SOLLEVAMENTO

CONSIGLI PER L’USO DI CATENE Gr. 80

  • non sollevare mai un peso superiore alla portata indicata
  • sollevare un carico senza strappi
  • non zincare a caldo le catene
  • districare le catene evitando occhi e nodi
  • interporre negli spigoli vivi legni o protezioni
  • non schiacciare le catene sotto il carico
  • la ruggine e la corrosione possono ridurre la portata
  • conservare in luoghi asciutti e puliti
  • evitare l’uso in presenza di temperature elevate

REVISIONI E VERIFICHE PERIODICHE

Le brache di catena devono essere veri cate ogni tre mesi in tutti i loro componenti. Controllare in particolare nelle catene, nelle campanelle e nei ganci:

• lo stato di usura

• che non vi siano deformazioni permanenti

• che non vi siano intagli, rotture, allungamenti

• nei casi dubbi è opportuno effettuare prove con liquidi penetranti o magna ux

SOSTITUZIONE DELLE BRACHE DI CATENA

Le brache di catena dovranno essere tolte dal servizio o riparate quando:
• si ha un’usura eccessiva o ruggine con diminuzione del diametro superiore al 10%
• la catena ha subito una sollecitazione che ha superato il limite di snervamento, con allungamento permanente del

passo superiore al 7% rispetto alla catena nuova
• la catena ha subito un riscaldamento oltre i 500°
• i ganci hanno subito una deformazione permanente con allargamento dell’apertura superiore al 10% rispetto ad un gancio nuovo